Radio Zona Rossa si racconta

Erano i primi giorni in cui il covid-19 mostrava tutta la sua aggressività in Italia. 10 comuni del lodigiano venivano chiusi per contenere la diffusione del contagio. Non potendo né entrare e nemmeno uscire gli speakers di Radio Codogno hanno deciso ci trasformare la loro piccola emittente locale in “Radio Zona Rossa” per fornire un servizio utile alla cittadinanza e tenere compagnia a chi si trovava chiuso forzatamente in casa (spesso anziani soli). L’intervista è stata realizzata il 4 marzo, la mia ultima puntata in diretta su Radio Panda prima dell’interruzione delle trasmissioni. Sono passati solo 20 giorni, sembrano mesi. Nell’intervista Fabio Bergamini, speaker storico di Radio Codogno

ISCRIVITI AL PODCAST​