Amore, sesso e relazioni in lockdown: un ritorno agli anni ’50? (con Gianrico Rossi)

Il termine più cercato degli ultimi giorni è CONGIUNTO per capire chi faccia parte di questa categoria. Dopo 2 mesi tutti abbiamo voglia di rivedere amici, fidanzati, parenti con cui non abbiamo condiviso la quarantena. Tanti sono stati i casi di persone multate perché scoperte mentre andavano furtivamente da un fidanzato o un amante. Tutto questo perché lockdown, con le sue limitazioni alla libertà di movimento, ha messo in stand by la sfera degli affetti e si parla tanto di astinenza. In tanti hanno parlato di un ritorno agli anni ’50 quando l’educazione sessuale era molto rigorosa e la ricerca di sotterfugi per rompere le regole era all’ordine del giorno. Sarà così? Ne parlo con lo psicoterapeuta e psicosessuologo Gianrico Rossi

ISCRIVITI AL PODCAST​